Perché questo blog?

Dic 02 2016

Perché questo blog?

Tutti abbiamo un sogno dentro di noi: ciò che differenzia le persone di successo da tutte le altre è la consapevolezza di poterlo realizzare.

Consapevolezza: ecco la parola chiave che fa la prima differenza. Hai un sogno che vorresti vedere realizzato ma non sai come-quando-perché fare il primo passo? Parti da te stesso. Inizia col chiederti quanto lo desideri realmente e ad ascoltare la tua voce interiore. Le persone di successo sono quelle che hanno un obiettivo e sanno darsi da fare, con costanza e determinazione, per realizzarlo.
E’ successo a me qualche anno fa. Quando avevo pochi soldi da parte, un cono di gelato in testa e l’idea di creare la prima catena di gelaterie italiane negli States.

La vera scintilla è scattata all’ennesima conferma che crescere – professionalmente ed economicamente – in Italia fosse sempre più difficile.
“Ci spiace Dr. Versace. Noi capiamo come si sente ma lei cerchi di capire la nostra situazione. Qualcosa la dobbiamo pur fare…” E via, con una multa da 250 euro dopo un controllo NAS. Per la mancata esposizione del cartello “Vietato fumare” nel locale che avevo, nel 2013, a Urbino. All’ascolto di quelle parole è diventato chiaro in me cosa non volessi e cosa, invece, si: non volevo più “vergognarmi” di fare l’imprenditore né incontrare ostacoli sulla strada piazzati quasi di proposito! Volevo prendere in mano il futuro, mio e della mia famiglia. Essere soddisfatto della nostra vita, viverla come una “sinfonia meravigliosa”.

“Non preoccuparti. Da domani si lavora per andare via da qui. Ho capito tutto.” – dissi a mia moglie. Così decisi, di slancio più che di impulso. Come accade quando un sogno ti esplode in testa e d’un tratto ti fa vedere la via giusta. Quella che senti tua, migliore per te. Maturai la consapevolezza di essere pronto a fare il grande salto, che parte sempre con un primo passo. Da quel momento il mio sogno ha iniziato a prendere forma. Ho cercato un socio, dei business alleati fidati, una location adatta. Nel luglio 2013 abbiamo comprato un biglietto di sola andata per Miami e abbiamo preso il volo.

Oggi stiamo ancora volando…

Nel primo anno di attività siamo stati il gruppo di gelaterie che più è cresciuto negli Stati Uniti, firmando contratti per ben una quindicina di nuove sedi in meno di 36 mesi. Stefano Versace – Gelateria Italiana & Gourmet adesso è un franchising di gelaterie che rappresenta il successo di un business internazionale su un prodotto made in Italy. E non solo: Stefano Versace – Gelateria Italiana & Gourmet è soprattutto la prova che cambiare vita sia possibile se si hanno le risorse, i compagni di viaggio e le qualità giuste.

Questo blog nasce con l’intenzione di condividere i punti chiave della nostra avventura e dare spunti efficaci per chi, come te, vuole intraprendere la sua. Diventare imprenditore, rivoluzionare la qualità della propria vita, sperimentare e far perdurare la felicità non sono obiettivi impossibili: sono step di un sogno che può concretizzarsi. Inizia col volerlo e col dirti che lo vuoi!

Il blog si rivolge anche a chi imprenditore lo è già, con tutte le difficoltà “italiane” del caso. E magari desidera andare all’estero ma non sa da dove partire né quando farlo né a quali investitori rivolgersi.
Di volta in volta affronteremo i vari passaggi grazie ai quali potrai trasformare il tuo progetto nella realtà che hai sempre sognato. Ti parlerò di come fare business internazionale, degli errori da evitare, dei punti su cui far leva, degli alleati che non potranno mancare e della finanza nelle sue formuli più semplici ed efficaci. Lo farò seguendo la stessa linea di produzione del gelato: in modo semplice ma gustoso!

Sei pronto per partire da te?
Benvenuto nel mio blog!
Buona lettura, buon viaggio… e ad maiora.

 

L’unico ostacolo che si frappone tra te e il successo è quella montagna di balle che ti racconti ogni mattina per giustificare il fatto che non hai ancora mosso un dito per realizzare il tuo sogno.

4 Comments
Condividi Articolo
4 Commenti
  • Giuseppe
    Rispondi

    Esatto, la distanza tra noi e i nostri sogni sono le scuse che troviamo per non rischiare nulla. Basti pensare a come inseguiamo i sogni da bambini e come invece lo facciamo da adulti. La paura di perdere quel poco che abbiamo ci limita nel poter avere molto di più. Quella sana giovane incoscienza…

    29 dicembre 2016 at 12:52
  • Andrea
    Rispondi

    Giorno per giorno, sono sempre più convinto, la voglia di volare e realizzarmi professionalmente è un sogno che inseguo da tanto. Un cambiamento radicale è una bella sfida per me è la mia famiglia. Coraggio posso farcela mi dico, tante insidie si prospettano, ma io non mollo, devo solo crederci…..

    29 dicembre 2016 at 21:56
  • Giancarlo Polverino
    Rispondi

    Poche righe…tanta determinazione…cuore…energia….Stefano ti ammiro …per la tenacia, la perseveranza, ma soprattutto per l’essere un padre esemplare…Le scelte e salti nel buio fatti da solo richiedono coraggio …
    fatte con una famiglia alle spalle ….Davvero non riesci a quantizzare la mole extra di coraggio a quanto ammonti…Sei un esempio ….BuonaVita sempre Ste…e’ stato un piacere ed onore conoscerti

    29 dicembre 2016 at 23:01
    • Stefano Versace
      Rispondi

      Grazie del tuo affetto Giancarlo. Ti auguro il meglio, un meglio che meriti davvero!

      30 dicembre 2016 at 14:11

Inserisci un commento